Il blog dei miei viaggi

Idee e guide di viaggi per turisti fai da te

Le foto di Malaga


IMG_0148
La cattedrale
La Cattedrale dell’Incarnazione si trova in pieno centro storico di Malaga, nel luogo occupato da una antica moschea. Il progetto originale prevedeva la costruzione di due torrioni di cui solo uno però fu portato a termine. E’ questo il motivo per cui la Cattedrale è anche nota come “La Manquita”, cioè “La Monca”. Il prezzo di ingresso è di 4,50 euro.
IMG_0164
La Cattedrale – interno
Le dimensioni interne di questa Chiesa, composta da tre navate, sono imponenti, forse più di quelle della Cattedrale di Siviglia. Degno di nota, in particolare, è il grande “Coro” della foto.
IMG_0143
Il Palazzo vescovile
Accanto alla Cattedrale si staglia una bella piazza, Piazza del Obispo, dominata dal Palazzo Vescovile, in bello stile tardo-barocco. E’ un edificio molto gradevole, dai bei colori sgargianti di rosso e giallo. Nella Piazza, piuttosto raccolta, vi sono poi numerosi bar e caffè dove è possibile fare una sosta ristoratrice.
IMG_0171
L’Alcazaba
Non lontano dalla Cattedrale c’è il più imponente monumento di Malaga, l’Alcazaba, una cittadella fortificata risalente al VII secolo. Superata la rampa di accesso si possono ammirare porte fortificate, colonne con capitelli romani, viali e giardini che rendono la visita davvero interessante. Dalla parte alta della muraglia si può ammirare la magnifica vista della città di Malaga e del porto. Prezzo di ingresso, 2,20 euro.
IMG_0211
L’Alcazaba
L’interno dell’Alcazaba è uno scandire di giardini ben curati in un labirinto di meandri molto suggestivo. La vegetazione è meravigliosa con bouganville, gelsomini, rose. Con un po’ di fortuna ci si può imbattere anche in simpatici scoiattoli.
IMG_0240
Il Museo Picasso
Nei pressi della Cattedrale vi è il Museo dedicato al pittore cubista Pablo Picasso, nativo di Malaga. I quadri più noti dell’artista sono conservati altrove. In questo piccolo Museo vi sono invece alcune opere minori. Una visita per i veri amanti di Picasso. L’ingresso è di 7 euro.
IMG_0246
Calle Larios
Calle Larios è la via centrale di Malaga, non lontana dal porto, con eleganti negozi, bar, ristoranti, caffetterie. La strada è coperta da grandi teloni che proiettano la loro ombra e che rendono la passeggiata gradevole anche nelle calde giornate estive. La pavimentazione è in mattoni che dànno al viale un’atmosfera un po’ salottiera.
IMG_0895
Panorama
Dal Castello del Gibralfaro, raggiungibile dopo una strada piuttosto erta in 20 minuti di cammino a piedi dall’Alcazaba, si gode un bel panorama del porto di Malaga. E’ ben visibile anche la Plaza de Toros. Il Castello, che di per sé non offre molto, è raggiungibile anche con un bus del servizio pubblico.

1   2   3   4   5

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: