bandieraInglese

A pochi chilometri da Roma, in provincia di Viterbo, sorge uno dei borghi più belli d’Italia, un piccolo capolavoro antico e al tempo stesso intriso di fragilità, una vera e propria cartolina immersa nel cuore dell’Etruria.

IMG_8577

Civita di Bagnoregio, ovvero “la città che muore“, rischia di scomparire perché il colle in tufo, alto poco più di 400 metri sul quale sorge, è minato alla base dalla continua erosione di due torrenti e dall’azione delle piogge e del vento.

E’ raggiungibile soltanto attraverso un lungo ponte pedonale in cemento (un po’ bruttino, a dire la verità) che rappresenta l’unico elemento di collegamento e di contatto tra il borgo e il resto del mondo.

E’ un paese che, quando è lontano dai flussi turistici, appare fondamentalmente abbandonato, tanto che i dati ufficiali parlano di appena 16 cittadini residenti.

IMG_8582

Per il resto, il paese consta essenzialmente di locali, bar e ristoranti che vengono presi d’assalto, soprattutto durante i week-end di primavera, quando l’aria frizzante della campagna laziale invoglia i turisti ad esplorare questa bellissima “isola” medioevale.

IMG_8584

Il paese è estremamente fotogenico, tanto da essere stato più volte luogo di riprese cinematografiche per film, fiction e spot pubblicitari (mi viene in mente, ad esempio, una pubblicità di una nota marca di marmellate).

img_8585.jpg

Da visitare è la chiesa di San Donato, ma sarebbe riduttivo elencare i monumenti del paese che invece va scoperto passo dopo passo camminando lungo le anguste viuzze, ammirando scorci di paesaggio e le caratteristiche casette ricche di addobbi floreali che rendono questo paese un vero gioiello dell’italico stivale.

IMG_8587

IMG_8598

Alcune informazioni

Civita di Bagnoregio, provincia di Viterbo, si trova a poco più di 120 km da Roma (circa 2 ore di auto) e a circa mezz’ora di auto dal capoluogo.

Giunti in prossimità di Civita, è possibile lasciare l’auto al parcheggio (clicca qui per vederlo sulla mappa).

Il biglietto di ingresso si acquista in loco (clicca qui per i dettagli). Il costo varia tra i 3,00 e i 5,00 euro, a seconda delle giornate).

 

 

 

Annunci